autori Poeti contemporanei

Posta 

 

Fortuna della Porta

è nata a Nocera Inferiore (SA). Ha pubblicato tre raccolte poetiche: Rosso di sera, ed. Il Calamaio -2003- Diario di minima quiete, ed. LietoColle -2005- Io confesso, ed. Lepisma –2006-.
Un poemetto di circa 1000 versi, Canto Primo, è apparso sul periodico letterario Poiesis.
Scacco al re è opera teatrale per le edizioni Carta e Penna, 2006
I racconti: Ritratti, Oèdipus edizioni, 2007.
Articoli e saggi compaiono con regolarità sui maggiori periodici letterari sia cartacei sia on line.
È iscritta al P.E.N. club Italia.
Vive stabilmente a Roma.


Trasognata,

Ah, immagini capovolte,
Il miraggio nell'acqua
Vado vestita di bianco
E una cintura di vie.
L'oste mesce sensato la sera
E la pezzuola lunare
Concia al mio passo niveo
Provvisoriamente mi tiene
L'orecchio fluttua compreso
E vorrei ascoltare una sirena:
Scalami adesso che lo stallo
Mio molle soccombe di allegorie.


Poesie

 

© Fortuna della Porta